Base cemento

Tutto ciò di cui un cantiere ha bisogno per realizzare il proprio lavoro in solidità e robustezza.

Precem 1000

Intonaco premiscelato di sottofondo base cemento per interni ed esterni

Precem 1000 Fibro

Intonaco di sottofondo base cemento fibrorinforzato per interni ed esterni

Precem 1000 Fast

Intonaco di sottofondo base cemento rapido per interni ed esterni

Precem 1000 Idro

Intonaco premiscelato di sottofondo base cemento idrofugato per interni ed esterni

Intonaco Deumidificante

Intonaco macroscopico base cemento contro l’umidità di risalita

Biancocem

Intonaco base cemento bianco. Disponibile anche in versione fibrorinforzata

Ringip

Malta premiscelata, base cemento, da utilizzare come rinzaffo promotore di adesione

Malta Idrofugata

Malta premiscelata base cemento idrofugata

Malta Anti Sismica

Malta premiscelata base cemento fibrorinforzata anti sismica

Maltacem Fibro

Malta premiscelata di allettamento base cemento fibrorinforzata per interni ed esterni

Finitura Bianca Cementizia

Rasante premiscelato base cemento bianco effetto liscio speculare

Tonacem Bianco

Rasante premiscelato base calce e cemento bianco per finitura tipo civile spugnato

Tonacem Grigio

Rasante premiscelato base calce e cemento per finitura tipo civile spugnato

Rasocem Bianco

Rasante premiscelato base cemento bianco, per la rasatura o finitura civile spugnata di intonaci

Rasocem Grigio

Rasante premiscelato base cemento, per la rasatura o finitura civile spugnata di intonaci

Rasocem Plus Bianco

Rasante premiscelato base cemento bianco, fibrorinforzato e idrofugato per calcestruzzo

Rasocem Plus Grigio

Rasante premiscelato base cemento, fibrorinforzato e idrofugato per calcestruzzo

Rasanti Anticarbonatazione

Rasante premiscelato base cemento, per supporti inassorbenti

Rasogrox Bianco

Rasante premiscelato base cemento bianco grana grossa, per la rasatura o finitura civile spugnata di intonaci

Rasogrox Grigio

Rasante premiscelato base cemento grana grossa, per la rasatura o finitura civile spugnata di intonaci

Rasokoll Bianco

Collante, rasante premiscelato base cemento bianco, inerti selezionati e additivi per sistemi isolanti

Rasokoll Grigio

Collante, rasante premiscelato base cemento, inerti selezionati e additivi per sistemi isolanti

GIPSOS RADDUSA S.R.L.
Zona Industriale III Strada, 29
95121 Catania
Tel| 095 538375 – Fax| 095 533321 

STABILIMENTO
Contrada Calderone, Raddusa CT
Tel| Fax 095 662111
gipsos@gipsos.com

 

PARTNER
© 2020 Gipsos Raddusa S.R.L. Tutti i diritti riservati | P.IVA 00121860878 | Privacy Policy | Web design Studio Forward

Precem 1000

Intonaco premiscelato di sottofondo base cemento
per interni ed esterni

Intonaco premiscelato di sottofondo, a base di cemento, calce idrata, inerti selezionati e additivi specifici. Impiegato per la realizzazione di intonaci interni ed esterni.

applicazione

a mano o a macchina

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

supporto

Rustico o tradizionale, deve essere omogeneo, stabile ed esente da sostanze opponenti all’adesione. Supporti inassorbenti, lisci o tendenti a spolverare vanno trattati con Primer GPS GIPSOS o mediante rinzaffo con Ringip GIPSOS. Applicare fasce di rete porta intonaco, annegate nello spessore in corrispondenza di linee di contatto tra supporti diversi (es. calcestruzzo/laterizio). Rustic or traditional substrate, must be even, stable, rough, damp and free of any substance that can compromise adhesion. In the event of non-absorbent, smooth or flaking substrates, the surface must first be treated with GPS GIPSOS primer or Ringip GIPSOS roughcast. Apply strips of plaster mesh into the thickness of the joints between different substrates (e.g. concrete/brick).sori > 3mm.

modalità d’impiego

Preparare il supporto e posizionare i paraspigoli, punti e fasce di livello utilizzando lo stesso Precem 1000. Miscelare e impastare il prodotto solo con acqua pulita (~22%) fino a ottenere un impasto esente da grumi. Applicare con spessori da 8-15 mm; spessori maggiori vanno applicati per mani successive distanziate da almeno 2 ore l’una dall’altra. Il prodotto impastato rimane lavorabile ~30 min a parete per la spianatura e livellatura mediante staggia metallica. A circa 6 ore dalla posa, l’intonaco può essere rabottato rimuovendo lo strato di boiacca e quindi, a maturazione avvenuta, lavorato con frattazzo di spugna, in plastica o con frattazzo metallico, per essere pronto a ricevere rasatura con Rasocem / Rasocem Plus o in alternativa finiture speculari. Il prodotto finito si presta anche alla rifinizione di finiture speculari base cemento come la Finitura Bianca Cementizia.iscelato e l’applicazione di spessori > 3mm.

Precem 1000 Fibro

Intonaco di sottofondo base cemento fibrorinforzato per interni ed esterni
Intonaco premiscelato di sottofondo, a base di cemento, calce idrata, fibre in polipropilene inerti selezionati e additivi specifici. Impiegato per la realizzazione di intonaci interni ed esterni.

applicazione

a mano o a macchina

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

supporto

Rustico o tradizionale (in interno ed esterno) deve essere omogeneo, stabile ed esente da sostanze opponenti all’adesione. Supporti inassorbenti, lisci o tendenti a spolverare vanno trattati con Primer GPS GIPSOS o mediante rinzaffo con Ringip GIPSOS. Applicare fasce di rete porta intonaco, annegate nello spessore in corrispondenza di linee di contatto tra supporti diversi (es. calcestruzzo/ laterizio).

modalità d’impiego

Preparare il supporto e posizionare i paraspigoli, punti e fasce di livello utilizzando lo stesso Precem 1000 Fibro. Miscelare e impastare il prodotto solo con acqua pulita (~22%) fino a ottenere un impasto esente da grumi. Applicare con spessori da 8-25 mm; spessori maggiori vanno applicati per mani successive distanziate da almeno 2 ore l’una dall’altra. Il prodotto impastato rimane lavorabile ~30 min a parete per la spianatura e livellatura mediante staggia metallica. A circa 6 ore dalla posa, l’intonaco può essere rabottato rimuovendo lo strato di boiacca e quindi, a maturazione avvenuta, lavorato con frattazzo di spugna, in plastica o con frattazzo metallico, per essere pronto a ricevere rasatura con Rasocem / Rasocem Plus o in alternativa finiture speculari. Il prodotto finito si presta anche alla rifinizione di finiture speculari base cemento come la Finitura Bianca Cementizia.presta anche alla rifinizione di finiture speculari base cemento come la Finitura Bianca Cementizia.iscelato e l’applicazione di spessori > 3mm.

Biancocem

Intonaco base cemento bianco
Intonaco premiscelato di sottofondo, a base di cemento bianco, calce idrata, inerti selezionati e additivi specifici. Impiegato per la realizzazione di intonaci interni ed esterni.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

supporto

Rustico o tradizionale, deve essere omogeneo, stabile ed esente da sostanze opponenti all’adesione. Supporti inassorbenti, lisci o tendenti a spolverare vanno trattati con Primer GPS GIPSOS o mediante rinzaffo con Ringip GIPSOS. Applicare fasce di rete porta intonaco, annegate nello spessore in corrispondenza di linee di contatto tra supporti diversi (es. calcestruzzo/laterizio).

modalità d’impiego

Preparare il supporto e posizionare i paraspigoli, punti e fasce di livello utilizzando lo stesso Biancocem. Miscelare e impastare il prodotto solo con acqua pulita (~22%) fino a ottenere un impasto esente da grumi. Applicare con spessori da 8-15 mm; spessori maggiori vanno applicati per mani successive distanziate da almeno 2 ore l’una dall’altra. Il prodotto impastato rimane lavorabile ~30 min a parete per la spianatura e livellatura mediante staggia metallica. A circa 6 ore dalla posa, l’intonaco può essere rabottato rimuovendo lo strato di boiacca e quindi, a maturazione avvenuta, lavorato con frattazzo di spugna, in plastica o con frattazzo metallico, per essere pronto a ricevere rasatura con Rasocem / Rasocem Plus o in alternativa finiture speculari.

Disponibile anche in versione fibrorinforzata.

Ringip

Malta premiscelata, base cemento, da utilizzare come rinzaffo promotore di adesione
Malta premiscelata, a base cemento, calce idrata, inerti selezionati e additivi specifici per migliorare l’adesione al supporto, da utilizzare come rinzaffo (strato ancorante). Applicabile in interno ed esterno, direttamente su qualsiasi supporto rustico/ tradizionale (laterizio, laterocemento, blocchi in cemento, etc.) o calcestruzzo trattato con disarmante.

applicazione

a mano o a macchina

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

A mano: miscelare il prodotto con miscelatore a frusta a basso numero di giri in acqua pulita, omogenizzare fino alla scomparsa di eventuali grumi. Applicare con cazzuola metallica a getto in un'unica passata su supporto pulito da polvere e sudiciume e ben umidito.

A macchina: applicare regolando l'acqua d'impasto fino ad una consistenza pastosa del prodotto su supporto pulito ed ben umidito.

Maltacem Fibro

Malta premiscelata di allettamento base cemento
fibrorinforzata per interni ed esterni

Malta premiscelata a base di cemento, calce idrata, fibrorinforzata per la costruzione ed elevazione di qualsiasi muratura interna ed esterna in laterizio, blocchi cemento o pietra.

applicazione

a mano o a macchina

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Malta premiscelata da impastare a mano o con impastatrice continua, con semplice aggiunta di acqua pulita (circa 17%), idonea per la messa in opera ed elevazione di qualsiasi muratura interna ed esterna in laterizio, blocchid i cemento, tufo o pietra. La miscelazione può essere effettuata indifferentemente a mano o con impastatrice continua. L’uso di Maltacem Fibro consente di ridurre i tempi di manodopera e l’approvvigionamento separato dei costituenti tradizionali, garantendo rapidità e qualità alta e costante durante tutto l’arco di applicazione in cantiere.

Finitura Bianca Cementizia

Rasante premiscelato base cemento bianco effetto liscio speculare

Malta premiscelata secca, a base di calce idrata super-ventilata, cemento bianco e inerti calcarei selezionati, formulata secondo le più affermate e tradizionali ricette, da utilizzarsi come rasante bianco, per la realizzazione di superfici lisce di pregio. Per il suo colore chiaro e per l’aspetto marmoreo, può anche essere lasciato a vista. È idoneo anche come sottofondo per rivestimenti in carta o plastici.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Aggiungere acqua nella proporzione dovuta (45 %, corrispondente a circa 11 litri di acqua per ogni sacco da 25 kg). Dopo aver lasciato riposare l’impasto per almeno 20 min, applicare a mano, preferibilmente in due strati, di spessore complessivo non superiore a 2 mm. Prima di mettere in opera il prodotto, è consigliabile raschiare le asperità con una spazzola di acciaio e riempire eventuali cavità accentuate. Se impiegato come rasatura su intonaco, non richiede primer; per applicazione su cemento armato liscio o prefabbricati è consigliabile l’impiego di uno strato di aggrappante. Non applicare su superfici tinteggiate o con finiture preesistenti.

Tonacem Bianco

Rasante premiscelato base calce e cemento bianco per finitura tipo civile spugnato
Rasante a base cemento bianco, calce, inerti selezionati e additivi specifici per finitura tipo “civile” di intonaci cementizi grezzi stagionati. Particolarmente indicato per interni: cucine, cantine, box auto, in tutti gli ambienti particolarmente umidi.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Applicare su supporti puliti e se molto assorbenti inumiditi con acqua. Superfici molto sfarinanti vanno trattati con primer GIPSOS. Il prodotto va impastato con acqua pulita con miscelatore a frusta a basso numero di giri fino ad ottonere un impasto omogeneo e privo di grumi. Attendere 5 minuti rimiscelare e successivamente applicare con frattazzo metallico con spessore per mano di circa 2 mm per uno spesso massimo di 10 mm. Dopo circa 30 minuti con frattazzo di spugna umido, frattazzare la superfice fino ad ottenere un aspetto uniforme "a civile fine". Il prodotto è idoneo a ricevere post stagionatura, intonaci plastici o pitture.

Tonacem Grigio

Rasante premiscelato base calce e cemento per finitura tipo civile spugnato

Rasante a base cemento, calce, inerti selezionati e additivi specifici per finitura tipo “civile” di intonaci cementizi grezzi stagionati. Particolarmente indicato per interni: cucine, cantine, box auto, in tutti gli ambienti particolarmente umidi.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Applicare su supporti puliti e se molto assorbenti inumiditi con acqua. Superfici molto sfarinanti vanno trattati con primer GIPSOS. Il prodotto va impastato con acqua pulita con miscelatore a frusta a basso numero di giri fino ad ottonere un impasto omogeneo e privo di grumi. Attendere 5 minuti rimiscelare e successivamente applicare con frattazzo metallico con spessore per mano di circa 2 mm per uno spesso massimo di 10 mm. Dopo circa 30 minuti con frattazzo di spugna umido, frattazzare la superfice fino ad ottenere un aspetto uniforme "a civile fine". Il prodotto è idoneo a ricevere post stagionatura, intonaci plastici o pitture.

Rasocem Bianco

Rasante premiscelato base cemento bianco,
per la rasatura o finitura civile spugnata di intonaci

Rasante a base cemento-calce, con granulometria selezionata e polimero modificato per finiture interne ed esterne “tipo civile spugnato” su intonaci cementizi grezzi stagionati o supporti tradizionali. Il Rasocem va applicato su supporti puliti e se molto assorbenti inumiditi con acqua. Asportare prima delle applicazioni eventuali efflorescenze saline, tracce di disarmante, parti incoerenti. Superfici sfarinanti vanno trattare con opportuno primer GPS.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Miscelare e impastare il prodotto con solo acqua pulita (~24%) fino a ottenere un impasto esente da grumi (consistenza pastosa). Lasciare riposare l’impasto per circa 5 minuti, quindi miscelare e stendere il prodotto con frattazzo di acciaio e con spessore di 1 -2 mm per strato di applicazione, su supporto umido o se stagionato prima inumidirlo. Dopo circa 30 minuti, lavorare la superficie con frattazzo in spugna, inumidendolo secondo necessità fino a ottenere una superficie omogenea e uniforme, esente da giunture e sormonti. Il prodotto finito si presta alla successiva posa di rivestimenti colorati (famiglia colorati) o finiture speculari base cemento o gesso in interno.

Rasocem Grigio

Rasante premiscelato base cemento,
per la rasatura o finitura civile spugnata di intonaci

Rasante a base cemento-calce, con granulometria selezionata e polimero modificato per finiture interne ed esterne “tipo civile spugnato” su intonaci cementizi grezzi stagionati o supporti tradizionali. Il Rasocem va applicato su supporti puliti e se molto assorbenti inumiditi con acqua. Asportare prima delle applicazioni eventuali efflorescenze saline, tracce di disarmante, parti incoerenti. Superfici sfarinanti vanno trattare con opportuno primer GPS.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Miscelare e impastare il prodotto con solo acqua pulita (~24%) fino a ottenere un impasto esente da grumi (consistenza pastosa). Lasciare riposare l’impasto per circa 5 minuti, quindi miscelare e stendere il prodotto con frattazzo di acciaio e con spessore di 1 -2 mm per strato di applicazione, su supporto umido o se stagionato prima inumidirlo. Dopo circa 30 minuti, lavorare la superficie con frattazzo in spugna, inumidendolo secondo necessità fino a ottenere una superficie omogenea e uniforme, esente da giunture e sormonti. Il prodotto finito si presta alla successiva posa di rivestimenti colorati (famiglia colorati) o finiture speculari base cemento o gesso in interno.

Rasocem Plus Bianco

Rasante premiscelato base cemento bianco, fibrorinforzato e idrofugato per calcestruzzo
Rasante a base cemento-calce idrofugato e fibrorinforzato con granulometria selezionata e polimero modificato per finiture interne ed esterne “tipo civile spugnato” di intonaci cementizi ,supporti in calcestruzzo o supporti tradizionali. Il Rasocem va applicato su supporti puliti e se molto assorbenti inumiditi con acqua. Asportare prima delle applicazioni eventuali efflorescenze saline, tracce di disarmante, parti incoerenti. Superfici sfarinanti vanno trattare con opportuno primer GPS.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Miscelare e impastare il prodotto con solo acqua pulita (~24%) fino a ottenere un impasto esente da grumi (consistenza pastosa). Lasciare riposare l’impasto per circa 5 minuti, quindi miscelare e stendere il prodotto con frattazzo di acciaio e con spessore di 1 -2 mm per strato di applicazione, su supporto umido o se stagionato prima inumidirlo. Dopo circa 30 minuti, lavorare la superficie con frattazzo in spugna, inumidendolo secondo necessità fino a ottenere una superficie omogenea e uniforme, esente da giunture e sormonti.

Rasocem Plus Grigio

Rasante premiscelato base cemento, fibrorinforzato e idrofugato per calcestruzzo
Rasante a base cemento-calce idrofugato e fibrorinforzato con granulometria selezionata e polimero modificato per finiture interne ed esterne “tipo civile spugnato” di intonaci cementizi ,supporti in calcestruzzo o supporti tradizionali. Il Rasocem va applicato su supporti puliti e se molto assorbenti inumiditi con acqua. Asportare prima delle applicazioni eventuali efflorescenze saline, tracce di disarmante, parti incoerenti. Superfici sfarinanti vanno trattare con opportuno primer GPS.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Miscelare e impastare il prodotto con solo acqua pulita (~24%) fino a ottenere un impasto esente da grumi (consistenza pastosa). Lasciare riposare l’impasto per circa 5 minuti, quindi miscelare e stendere il prodotto con frattazzo di acciaio e con spessore di 1 -2 mm per strato di applicazione, su supporto umido o se stagionato prima inumidirlo. Dopo circa 30 minuti, lavorare la superficie con frattazzo in spugna, inumidendolo secondo necessità fino a ottenere una superficie omogenea e uniforme, esente da giunture e sormonti.

Rasokoll Bianco

Collante, rasante premiscelato base cemento bianco, inerti selezionati e additivi per sistemi isolanti
Malta premiscelata in polvere a base di cemento, cariche con granulometria selezionata ed additivi specifici. Il prodotto è formulato per l’incollaggio e la rasatura (con rete di armatura) di pannelli termoisolanti per sistemi a cappotto (eps, xps, sughero, lane minerali e gasbeton). Può essere utilizzata per rasature sia interne che esterne su premiscelati cementizi, calcestruzzo, fibrocemento e gasbeton.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Miscelare il prodotto in acqua pulita (circa 22%) con miscelatore a basso numero di giri fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Lasciare riposare per circa 5 minuti rimiscelare e procedere con lapplicazione. Per l'incollaggio dei pannelli isolanti applicare Rasokoll sul pannello o sull'intera superfice con spatola dentata, o a punti con cazzuola. Pressare bene il pannello in modo da garantine la buona adesione del pannello al supporto. Effettuare la tassellatura dopo la presa e l'asciugatura del collante con appositi tasselli plastica. per la rasatura dei pannelli stendere in maniera uniforme il Rasokoll annegare la rete in fibra di vetro con spatola liscia. Dopo 24/48 ore applicare un secondo strato di prodotto per uniformare la superfice e renderla pronta per la finitura finale a stagionatura avvenuta con rivestimento colorato Silikgip.

Rasokoll Grigio

Collante, rasante premiscelato base cemento, inerti selezionati e additivi per sistemi isolanti
Malta premiscelata in polvere a base di cemento, cariche con granulometria selezionata ed additivi specifici. Il prodotto è formulato per l’incollaggio e la rasatura (con rete di armatura) di pannelli termoisolanti per sistemi a cappotto (eps, xps, sughero, lane minerali e gasbeton). Può essere utilizzata per rasature sia interne che esterne su premiscelati cementizi, calcestruzzo, fibrocemento e gasbeton.

applicazione

a mano

temperatura di applicazione

tra +5°C +35°C

modalità d’impiego

Miscelare il prodotto in acqua pulita (circa 22%) con miscelatore a basso numero di giri fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Lasciare riposare per circa 5 minuti rimiscelare e procedere con lapplicazione. Per l'incollaggio dei pannelli isolanti applicare Rasokoll sul pannello o sull'intera superfice con spatola dentata, o a punti con cazzuola. Pressare bene il pannello in modo da garantine la buona adesione del pannello al supporto. Effettuare la tassellatura dopo la presa e l'asciugatura del collante con appositi tasselli plastica. per la rasatura dei pannelli stendere in maniera uniforme il Rasokoll annegare la rete in fibra di vetro con spatola liscia. Dopo 24/48 ore applicare un secondo strato di prodotto per uniformare la superfice e renderla pronta per la finitura finale a stagionatura avvenuta con rivestimento colorato Silikgip.